venerdì 25 giugno 2010

Lo "Scambio Casa" per risparmiare su viaggi e vacanze

Se siete in cerca di un viaggio economico, anzi oserei dire di più, quasi gratis forse non siete a conosccenza della possibilità di effettuare degli scambi case in quasi tutto il mondo.
Ma come fare? Come trovare altre persone interessate a scambiare per un periodo limitato la loro casa proprio con la vostra? E se poi non conoscendo le persone a cui si affida la propria abitazione si incorre in qualche brutta sopresa?

Potete stare tranquilli è tutto molto più semplice di quanto sembra, infatti esiste un sito che gestisce questo servizio con tanto di polizza assicurativa dei Lloyd's di Londra che copre i danni alla proprietà e le eventuali spese per l'annullamento del viaggio.

Il nome del sito di cui vi stiamo parlando è per l'appunto Scambiocasa.com e gestisce gli scambi delle abitazioni in più di 130 paesi nel mondo.
Il meccanismo è molto semplice, scegliete le vostre destinazioni preferite, navigate fra gli annunci di case disponibili e quando ne trovate una di vostro gusto inviate una mail al proprietario direttamente attraverso il sito (in tal modo manterrete al sicuro il vostro vero indirizzo email) per proporre lo scambio con la vostra proprietà.

Per poter inserire la vostra inserzione e per visualizzare quelle degli altri proprietari è necesario registrarsi al sito che purtroppo è a pagamento, infatti viene addebitato annualmente un canone mensile di 6.95€, costo nel quale è compresa la polizza assicurativa e con il quale possono essere effettuati scambi illimitati, per i quali non verranno addebitati costi aggiuntivi.


Inoltre se durante tutto l'anno non doveste riuscire ad effettuare neppure uno scambio, vi verrà regalato il secondo anno di iscrizione.

Questo è un servizio ottimo per tutti coloro che magari hanno una seconda casa al mare o in montagna (ad esempio in Sardegna, Sicilia, Puglia, Calabria, Campania o in Valle d'Aosta, Trentino, Veneto...) e che non vogliono passare  li tutte le loro vacanze, ma è anche adatto allo scambio delle prime case, specialmente se ubicate in grandi città o in posti particolarmente turistici tipo Roma, Milano, Firenze, Bologna, Venezia...

Il costo del servizio si può sicuramente definire accettabile, in fondo con 84€ all'anno si può giusto passare una notte in 2 in un bed and breakfast, invece in questo modo potrete godervi illimitati weekend, ma anche vacanze lunghe di 2-3 settimane da trascorrere in paesi vicini e lontani

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...